I ciaccini secondo me… « Essenza Indivisibile

I ciaccini secondo me…

Raccolgo con piacere l’invito di Lory a postare la nostra personale versione della pizza, per proporvi questa mia interpretazione dei Ciaccini senesi, sperando che non me ne vogliano a male i simpatici toscani se non l’ho realizzata come vuole la loro tradizione!! La pizza è una delle mie passioni, visto che come ho già detto sono una fortunatissima figlia d’arte!! Mia madre e mio padre realizzavano delle strepitose pizze o focacce, come dir si voglia, farcite: con la bietola e la ricotta, con il tonno e i sottaceti e dulcis in fundo con il prosciutto cotto e la mozzarella! Tenendo a mente dunque la bontà della loro pizza e quella assaggiata a Siena nelle nostre frequenti vacanze (sarebbe la mia città ideale!!), ho realizzato questa pizza farcita! La ricetta dell’impasto è quello della pizza che ho già postato: ho semplicemente raddoppiato le dosi visto che gli strati sono due e non uno solo. Il ripieno è invece costituito da fette spesse di prosciutto cotto e mozzarella tagliata a pezzettini. Ho cosparso la superficie di olio evo e di abbondante sale grosso…questo è il risultato!! 🙂

Pseudo ciaccini!

Ps. Per la cronaca, ieri il secondo sopralluogo per la ristrutturazione ci ha lasciati più confusi che mai..almeno però iniziamo a renderci conto delle cose che vanno fatte, è già un buon inizio credo.. 😉

 

7 comments to I ciaccini secondo me…

  • Quanto mi piace la pizza doppia, nel senso fatta a panino. A Stintino in Sardegna c’è un pizza al taglio gestita da romani che fa pizze doppie (come le chiamo) da svenire. La mia preferita è quella alla parmigiana, con le melanzane!! La tua ha un aspetto molto invitante.

  • Non li conoscevo!ma l’idea di una “pizza ripiena” mi stuzzica assai :-p

  • @Adrenalina Mia madre quella alla parmigiana la faceva non doppia ma con uno strato solo, che goduria!!

    @Nightfairy E’ semplicissima da realizzare ma da grosse soddisfazioni! 😉

  • Il ciaccino,quanti ricordi Ex,ho avuto la fortuna di lavorare e vivere in Toscana per 2 anni;-)
    A Siena ne feci anche indigestione,ne mangiavo di molto buoni anche a Firenze,ma li hanno un alto nome,sono sicura che i senesi ti perdoneranno :-))
    Io di sicuro visto che ho rpomesso che proverò ogni singola ricetta 😉
    P.S Ricorda,quando sarete tranqui…;-)

  • @Lory Che meraviglia!Anche noi vorremmo vivere in toscana..anche se le radici le stiamo mettendo a Milano come sai!Fammi sapere se ti piace la mia versione mi raccomando! Ancora grazie per l’invito, ma mi sa che la tranquillità arriverà tra un bel pò..un abbraccio

  • Ebbene si, sono abbruzzese (con qualche traccia di sangue marchigiano) … che mix!
    Benvenuto sul mio blog!
    Marika

  • @Marika W l’Abruzzo, io nelle Marche ho studiato all’università quindi mi sento a casa anche nel Montefeltro! Benvenuta a te!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>