E le sfide vinte (per una volta) « Essenza Indivisibile

E le sfide vinte (per una volta)

[L]a sfida in questione è nata così per caso, con la voglia di riassaporare i calzoni fritti di mamma (e di papà) e con il solito pensiero in testa che mai mi sarebbero venuti uguali ai suoi!

Di solito ci si radunava all’ultimo momento tutti insieme, 5 figli + rispettive famiglie e mamma si metteva lì a friggere insieme a papà, quintalate di calzoni prosciutto e mozzarella, che bollenti e unti finivano in bocca ad uno di noi a turno, così senza neanche sederci! Erano talmente buoni e noi eravamo (siamo!) talmente ingordi, che tutto si svolgeva così all’inpiedi attorno al tavolo! Ma era comunque un’occasione per stare insieme, per condividere ancora una volta il rito del cibo familiare.

Ieri mi sono messa, così, all’opera senza neanche starci troppo a riflettere su, altrimenti l’ansia da prestazione mi avrebbe sicuramente fatto fare pasticci! E per una votla il gene del pizzaiolo ha avuto subito la meglio! In quattro e quattr’otto, dopo la lievitazione del solito impasto per la pizza (lo so che qualcuno di voi mi odia, ma è più forte di me, io vado ad occhio con le dosi!!) ho confezionato 6 calzoni ripieni di 1. salsiccia fresca e mozzarella, 2. prosciutto cotto e mozzarella e 3. pomodoro e mozzarella.

Beh devo dire che quando ho addentato il vulcanico calzone prosciutto e mozzarella e l’esplosione di sapore “di casa” mi ha raggiunto i neuroni partendo dalle papille gustative, ho rischiato di mettermi a piangere..ma per fortuna non l’ho fatto! Lo spessore dell’impasto è risultato leggermente più spesso di quello che faceva mamma, ma assolutamente ottimo!

Un’altra incredibile sorpresa è stato il calzone pomodoro e mozzarella, che ho imparato ad amare qui a Milano grazie agli inconfondibili panzerotti di Luini! Aiuto com’era buono!

5 comments to E le sfide vinte (per una volta)

  • Aspettavo questo post e sono contenta che siano venuti proprio come volevi. Ora non mi resta che provarli e rifare anche la pizza fritta di mia nonna.
    Buona domenica

  • Non ci ho mai provato!! Faccio un tipo di pizza rustica ripiena che potrebbe assomigliarci, ma alla lontana…devono essere fantastici!
    In questo periodo mi sto dedicando molto alla frolla (uno dei miei punti deboli) e poco ai lievitati, al contrario dell’anno scorso…ma prima o poi mi rimetto all’opera! Buoni buoni buoni…

    • excalibur

      Carissima, io di lievitato riesco a fare solo pizza e simili! in altro non mi spingo, ad esempio non ho mai fatto il pane..chissà un giorno!

  • che meraviglia, mi fai venire una voglia di addentarli gnam!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>