Anelletti al forno di Nonna Laura « Essenza Indivisibile

Anelletti al forno di Nonna Laura

E quando Grimmo chiama Excalibur risponde! Avevo già provato a fare gli anelletti al forno per lui senza seguire però le indicazioni della adorata nonna Laura che stavolta invece abbiamo interpellato al telefono prima di fare errori! Scherzo comunque!! Ho solo voluto provare a fare il sugo alla sua maniera anche se: ho usato la passata di pomodoro invece che il pomodoro fresco, ho usato basilico secco visto che quello fresco al mercato latitava e ho sbagliato le proporzioni di sedano e cipolla! Dohhh!!! 🙂 Il sugo comunque è venuto “quasi” come voleva Grimmo anche se per quanto mi riguarda non avevo mai fatto un sugo che non prevedesse un soffritto.. La ricetta del sugo di Nonna Laura prevede che si versi il pomodoro nella casseruola senza fare nessun soffritto. Si aggiunge abbondante cipolla, sedano e basilico e si fa andare così la cottura dopo aver salato. Solo alla fine si aggiunge l’olio e.v.o. a crudo!! 🙂 In questo modo il sugo acquista un singolare (per me!!) sapore dolciastro!
Cuocete poi gli anelletti in abbondante acqua salata. Oliate una pirofila rotonda (o quadrata!) e cospargetela di abbondante pan grattato. Fate un primo strato di pasta e successivamente uno di sugo, mozarella tagliata a fette sottili, fette di prosciutto cotto e abbondante parmigiano. E così via altri strati fino a quando non avrete esaurito la pasta 🙂 Infornate a 200° per circa mezz’ora. Buon appetito!

anelletti1.jpg

21 comments to Anelletti al forno di Nonna Laura